Cassazione: licenziamento per crisi aziendale legittimo se risulta provata l’impossibilità del repechage