Il riconoscimento della malattia del lavoratore come derivante da causa di servizio non comporta automaticamente il risarcimento del danno – Cassazione Civile – Sez. Lavoro – Sentenza 29 gennaio 2013, n. 2038